Il progetto si prefigge di elaborare una serie di risorse finalizzate ad incrementare l’impatto sociale dell’animazione socioeducativa a livello internazionale. Per fare ciò, il progetto supporta istituzioni ed esperti che lavorano nel settore attraverso una gestione manageriale di qualità e l’applicazione di metodi e studi innovativi.

Finalità e Obbiettivi

Sviluppare un approccio scientifico per l'interazione e la comprensione interculturale

 includendo le competenze necessarie ai giovani e agli operatori giovanili nella fase di elaborazione delle linee guida per i corsi di formazione. Un altro obiettivo principale è quello di raccogliere informazioni sulle buone pratiche a livello transnazionale al fine di integrare i diversi aspetti (culturali, generazionali e di genere) sulla tematica.

Un manuale per i formatori

che fornisce informazioni su come sviluppare le competenze finalizzate ad incoraggiare e motivare i giovani ad esplorare la diversità vista come un valore aggiunto. Inoltre, il manuale mira a promuovere la comprensione interculturale e le competenze nel settore della comunicazione e della risoluzione dei conflitti.

I video

offrono un’occasione speciale per quelli istituti di formazione che applicano metodologie di apprendimento misto nei loro programmi educativi. Questi programmi si rivolgono principalmente agli operatori giovanili e offrono loro la possibilità di includere tali approcci nel loro repertorio attraverso un processo di apprendimento individuale.

Una piattaforma di apprendimento a distanza

rivolta agli operatori giovanili al fine di promuovere i risultati conclusivi e gli strumenti del progetto ad un pubblico più ampio, in particolare, a quei target che vivono in comunità lontane per i quali la formazione in presenza potrebbe risultare complicata.

Risultati

i

Ricerca comparativa e valutazione delle attuali esigenze, report sull’animazione socioeducativa.

l

Progettazione di moduli di formazione per l’animazione socioeducativa e relativo test di prova.

Video formativi per l’implementazione di tecniche di apprendimento miste.

Progettazione di un programma di istruzione a distanza e di un programma LEVEL5 nel campo dell’animazione socioeducativa con i giovani.

Linee guida per l’inserimento della metodologia nelle strutture giovanili

EVENTI

Eventi di formazione congiunta del personale a breve termine (a Palermo, Innsbruck e Malaga): 4 operatori giovanili provenienti da ciascun Paese (72 operatori giovanili in totale).